South Working a Bari, ovvero: come lavorare al Nord dal Sud. Facendo del bene al territorio.

South-Working-BariSouth Working a Bari nel nostro Coworking?

Certamente sì, ma… vediamo di contestualizzare 🙂

Lo Smart Working è ormai una modalità di lavoro utilizzata da molte persone, che siano dipendenti o liberi professionisti, e permette di gestire con autonomia e flessibilità orari, luoghi e strumenti di lavoro.

Ovunque in Italia.

Questo fenomeno è ulteriormente cresciuto nel corso del 2020, quando, con la pandemia in corso, la maggioranza delle aziende ha dovuto munirsi di uno strumento che permettesse di garantire una continuità nell’operatività aziendale e nella fornitura di servizi.

Improvvisamente, tutti ci siamo accorti di quanto sia interessante l’opportunità di lavorare nel luogo che ci è più congeniale, conciliando meglio vita privata e professionale grazie a un’impostazione più agile e flessibile.

I Coworking sono così diventati gli spazi a cui più ci si rivolge per praticare lo Smart Working.

E non solo per la loro presenza sul territorio, che permette di risparmiare tempo negli spostamenti casa – lavoro, ma anche per l’opportunità di networking con community di professionisti evoluti, aspetto che sicuramente verrebbe meno restando a lavorare da casa.

Parallelamente a questo fenomeno, molte persone hanno deciso di ritornare nelle città d’origine, dalle quali erano partiti in cerca di migliori opportunità lavorative e di studio.

In questi mesi, infatti, abbiamo assistito ad un ritorno al Sud di tutti quei “fuori sede” che – vista anche la difficoltà di movimento a causa dei lockdown – hanno preferito tornare nelle regioni di provenienza…

…naturalmente sempre mantenendo i rapporti di lavoro o studio al Nord, grazie alle connessioni da remoto.

Questa modalità ha preso da poco l’appellativo di South Working, ovvero lo smart working svolto dal Sud, e sta avendo impatti positivi sulle regioni meridionali, spesso caratterizzate dalla fuga della forza lavoro verso le grandi città del Nord Italia.

I consumi aumentano, il lavoro diventa più sostenibile, i professionisti di ritorno sono un motore economico importante e… i servizi vengono adeguati per accoglierli: tutto questo è South Working. 

E veniamo al nostro Coworking Faro Futuro, ambiente ideale per questa evoluzione degli scenari lavorativi delle nostre città del Sud.

In questi mesi abbiamo adeguato i nostri spazi in modo da garantire tutte le misure necessarie ad un lavoro in totale sicurezza: non solo negli spazi condivisi, ma anche negli uffici privati e nelle sale per meeting e videoconferenze.

Pensiamo infatti che il lavoro da casa non sia il vero Smart Working, e – come chiunque ci abbia provato sa bene – non sia sostenibile sul lungo termine.

Oltre ai disagi logistici (connessione internet non ideale, mancanza di ambienti dove lavorare concentrati, presenza inopportuna di animali domestici e tante altre cose che un po’ tutti conosciamo) vi è un forte senso di isolamento rispetto all’ecosistema professionale.

Per questo crediamo che il luogo migliore per sperimentare il South Working siano proprio i Coworking.

E per quanto riguarda la città di Bari, la scelta è semplice: vi aspettiamo senz’altro in via Massaua 18, dove ai vantaggi di una struttura assolutamente ineccepibile sotto ogni aspetto si unisce il piacere di  plus impagabile: la vista mare tutto l’anno 😎

Location per eventi a Bari con vista sul mare

 

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *